Individuo, Società, Stato. Riflessioni su una polemica rivisitata