I nuovi sindaci dovranno traghettare le attuali città in aree metropolitane, trasformandole, al contempo, in smart city e smart land, capaci di tutelare la memoria e gestire i nuovi flussi. Sarà una bella sfida per il destino dell’architettura e delle città italiane quella affidata ai nuovi sindaci. Si tratterà di fare e rifare città nell’epoca della crisi economica, delle migrazioni, dei grandi eventi. “Il tutto – come ha scritto il sociologo Aldo Bonomi su “il manifesto” - in un’epoca di disintermediazione. Si fa città senza più Province, si ridisegnano le Camere di Commercio e le loro funzioni e le Regioni, appare un’Area metropolitana tutta da pensare e da progettare”. Quali sono le cinque sfide per i nuovi sindaci delle grandi città? Su questa tematica hanno scritto Pierluigi Panza per Milano, Franco Purini per Roma e gli autori per Napoli. In particolare sono ate enucleate cinque questioni strategiche per la città del Golfo: il futuro della città metropolitana, linea di costa e waterfront, centro storico centro antico, grandi dimissioni, città pubblica.

CINQUE SFIDE PER I NUOVI SINDACI: NAPOLI

CAPOZZI, RENATO;VISCONTI, FEDERICA;CASTAGNARO, ALESSANDRO
2016

Abstract

I nuovi sindaci dovranno traghettare le attuali città in aree metropolitane, trasformandole, al contempo, in smart city e smart land, capaci di tutelare la memoria e gestire i nuovi flussi. Sarà una bella sfida per il destino dell’architettura e delle città italiane quella affidata ai nuovi sindaci. Si tratterà di fare e rifare città nell’epoca della crisi economica, delle migrazioni, dei grandi eventi. “Il tutto – come ha scritto il sociologo Aldo Bonomi su “il manifesto” - in un’epoca di disintermediazione. Si fa città senza più Province, si ridisegnano le Camere di Commercio e le loro funzioni e le Regioni, appare un’Area metropolitana tutta da pensare e da progettare”. Quali sono le cinque sfide per i nuovi sindaci delle grandi città? Su questa tematica hanno scritto Pierluigi Panza per Milano, Franco Purini per Roma e gli autori per Napoli. In particolare sono ate enucleate cinque questioni strategiche per la città del Golfo: il futuro della città metropolitana, linea di costa e waterfront, centro storico centro antico, grandi dimissioni, città pubblica.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ANANKE 78_16.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 9.65 MB
Formato Adobe PDF
9.65 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/633057
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact