Qualche riflessione sui fondamenti normativi dell’interpretazione in materia penale