La progettazione di un edificio sacro, è «un atto intellettuale·creativo, è una proiezione di idee, di pensieri è «un fatto alchemico». Sono costruzioni uniche che tentano di interpretare delle questioni che sono diverse dalla mera fisicità. Ricerca di spazialità straordinarie, slancio, traduzione in spazi di una dimensione spirituale, interpretazione di simbolismi.

Fondamentale che la committenza metta paletti in un iter progettuale

MULTARI, GIOVANNI
2015

Abstract

La progettazione di un edificio sacro, è «un atto intellettuale·creativo, è una proiezione di idee, di pensieri è «un fatto alchemico». Sono costruzioni uniche che tentano di interpretare delle questioni che sono diverse dalla mera fisicità. Ricerca di spazialità straordinarie, slancio, traduzione in spazi di una dimensione spirituale, interpretazione di simbolismi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/630213
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact