Le strategie di prevenzione della corruzione, previste dalla legge n. 190 del 2012 e dalla legge n. 114 del 2014, rappresentano un'altra pagina italiana della perenne emergenza con ricadute sui diritti inviolabili, che evidenziano tendenze autoritarie all'interno del processo penale.

Tendenze autoritarie del potere cautelare e forme illiberali di prevenzione della corruzione

IASEVOLI, CLELIA
2014

Abstract

Le strategie di prevenzione della corruzione, previste dalla legge n. 190 del 2012 e dalla legge n. 114 del 2014, rappresentano un'altra pagina italiana della perenne emergenza con ricadute sui diritti inviolabili, che evidenziano tendenze autoritarie all'interno del processo penale.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
03-Iasevoli-RivPen3-4-14.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Articolo su rivista
Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 232.11 kB
Formato Adobe PDF
232.11 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/623425
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact