Arte e architettura «dotata di anima» in Bernini: le reazioni emotive nelle fonti coeve