Ogni singolarità, nel suo duplice genere: femminile e maschile, si trova nel corso della propria vita di mortale a dover giocare la propria vicenda esperien ziale e a darle un senso significativo carica di un già-lì e di un ‘mondo’ «essenzialmente bell’e fatto» (Hegel). Memore che «qualsiasi cosa ci si predichi, qualsiasi cosa impariamo, dovremmo sempre ricordarci che è l’uomo che dà e l’uomo che riceve: è una mano mortale che ce la presenta, è una mano mortale che l’accetta» (Montaigne), nel libro ci si prova a suggerire che è solo attraverso il lavoro paziente sul vincolo-trovato che diventa possibile svolgere la propria vi - cenda singolare, trasformare il trovato nella ricerca avventurosa dell’occasionale legame, riconoscendo così di essere, nella propria libera fisionomia pe culiare, niente altro che un intreccio di voluta in-dipendenza e inevitabile bisogno sità, e che solo in questo intreccio diventa possibile cercare la propria felicità.

sciogliere-legare. Esercizi di soggettivazione

PAPPARO, FELICE CIRO
2015

Abstract

Ogni singolarità, nel suo duplice genere: femminile e maschile, si trova nel corso della propria vita di mortale a dover giocare la propria vicenda esperien ziale e a darle un senso significativo carica di un già-lì e di un ‘mondo’ «essenzialmente bell’e fatto» (Hegel). Memore che «qualsiasi cosa ci si predichi, qualsiasi cosa impariamo, dovremmo sempre ricordarci che è l’uomo che dà e l’uomo che riceve: è una mano mortale che ce la presenta, è una mano mortale che l’accetta» (Montaigne), nel libro ci si prova a suggerire che è solo attraverso il lavoro paziente sul vincolo-trovato che diventa possibile svolgere la propria vi - cenda singolare, trasformare il trovato nella ricerca avventurosa dell’occasionale legame, riconoscendo così di essere, nella propria libera fisionomia pe culiare, niente altro che un intreccio di voluta in-dipendenza e inevitabile bisogno sità, e che solo in questo intreccio diventa possibile cercare la propria felicità.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Corpus9PapparoCorr5.pdf

accesso aperto

Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 926.69 kB
Formato Adobe PDF
926.69 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/622468
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact