Dopo l'Unità d'Italia architetti e ingegneri promuovono un vivace dibattito culturale e producono numerose proposte per trasformare la città, secondo un modello che sarà alla base delle modifiche del volto di Napoli fino agli venti del Novecento. Progetti illustrati che indicano le soluzioni utili per l’ammodernamento linguistico, per le necessità igienico-sanitarie, per le infrastrutture e per promuovere l’attività lavorativa, in anni di forte crisi sociale ed economica. Nel volume sono esaminate le principali problematiche di quegli anni per la conoscenza della storia di Napoli nel riassetto nazionale, attraverso piante e vedute conservate presso la Biblioteca Franco Tortorelli dell’ANIAI Campania.

Architetti e Ingegneri per Napoli Progetti dal 1863 al 1898 nella Biblioteca dell’ANIAI Campania

CASTAGNARO, ALESSANDRO
2014

Abstract

Dopo l'Unità d'Italia architetti e ingegneri promuovono un vivace dibattito culturale e producono numerose proposte per trasformare la città, secondo un modello che sarà alla base delle modifiche del volto di Napoli fino agli venti del Novecento. Progetti illustrati che indicano le soluzioni utili per l’ammodernamento linguistico, per le necessità igienico-sanitarie, per le infrastrutture e per promuovere l’attività lavorativa, in anni di forte crisi sociale ed economica. Nel volume sono esaminate le principali problematiche di quegli anni per la conoscenza della storia di Napoli nel riassetto nazionale, attraverso piante e vedute conservate presso la Biblioteca Franco Tortorelli dell’ANIAI Campania.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/610756
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact