L'articolo analizza in modo approfondito un'iscrizione greca rinvenuta a Hierapolis, che attesta la persistenza del culto imperiale nel 313 d.C. Il testo offre, inoltre, una serie di dati su alcune questioni controverse quali la data di morte di Diocleziano e la damnatio memoriae di Massimiano.

Architrave con dedica a Diocleziano dal territorio di Hierapolis

MIRANDA, ELENA
2014

Abstract

L'articolo analizza in modo approfondito un'iscrizione greca rinvenuta a Hierapolis, che attesta la persistenza del culto imperiale nel 313 d.C. Il testo offre, inoltre, una serie di dati su alcune questioni controverse quali la data di morte di Diocleziano e la damnatio memoriae di Massimiano.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/608768
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact