La ricerca sul calcio, da diverse prospettive disciplinari, ha mostrato implicazioni sociali che vanno ben oltre la dimensione sportiva e che sono strettamente intrecciate con le dinamiche dell’informazione, della comunicazione e dell’intrattenimento. Da questa prospettiva la rilevanza del calcio è legata principalmente alla capacità di catturare l’attenzione e gli interessi di un pubblico vasto e diversificato: in primo luogo di tifosi o appassionati, ma anche di attori politici, di operatori economico-finanziari e dell’industria culturale. Per ognuno di questi attori l’informazione assume una rilevanza specifica che è andata crescendo nel corso degli ultimi decenni con il radicalizzarsi della spettacolarizzazione mediatica del calcio su scala globale. I Campionati del Mondo FIFA sono stati storicamente l’evento che, in maniera diretta o indiretta, ha accolto maggiormente simili processi per l’elevato interesse suscitato dalla sua dimensione rituale, immaginaria o legata alla più semplice attualità. Per questo, si tratta di un fenomeno che merita un vasto e dettagliato approfondimento. L’esperienza dei Mondiali brasiliani è solo la più recente tra questi momenti di grande impatto complessivo, ma gli argomenti di riflessione ad essa legati sono già di estremo interesse. Nel numero 1 del 2015, la rivista «Problemi dell’Informazione» ha inteso stimolare l’analisi di questo vasto e articolato insieme di tematiche, con uno sguardo specifico ai Mondiali in Brasile o uno socio-storico più complessivo legato al contesto dei Campionati nella storia recente. Il punto di congiunzione è stato la centralità dei fattori connessi alla comunicazione nella loro rilevanza sociale. Si è voluto focalizzare l’attenzione sulla trasformazione dell’informazione calcistica congiuntamente ai cambiamenti del sistema calcio e delle articolazioni sociali, politiche economiche e professionali correlate.

Introduzione. Il calcio e i campionati mondiali tra informazione, comunicazione e spettacolo

BIFULCO, LUCA;PECCHINENDA, GIANFRANCO;PIRONE, FRANCESCO
2015

Abstract

La ricerca sul calcio, da diverse prospettive disciplinari, ha mostrato implicazioni sociali che vanno ben oltre la dimensione sportiva e che sono strettamente intrecciate con le dinamiche dell’informazione, della comunicazione e dell’intrattenimento. Da questa prospettiva la rilevanza del calcio è legata principalmente alla capacità di catturare l’attenzione e gli interessi di un pubblico vasto e diversificato: in primo luogo di tifosi o appassionati, ma anche di attori politici, di operatori economico-finanziari e dell’industria culturale. Per ognuno di questi attori l’informazione assume una rilevanza specifica che è andata crescendo nel corso degli ultimi decenni con il radicalizzarsi della spettacolarizzazione mediatica del calcio su scala globale. I Campionati del Mondo FIFA sono stati storicamente l’evento che, in maniera diretta o indiretta, ha accolto maggiormente simili processi per l’elevato interesse suscitato dalla sua dimensione rituale, immaginaria o legata alla più semplice attualità. Per questo, si tratta di un fenomeno che merita un vasto e dettagliato approfondimento. L’esperienza dei Mondiali brasiliani è solo la più recente tra questi momenti di grande impatto complessivo, ma gli argomenti di riflessione ad essa legati sono già di estremo interesse. Nel numero 1 del 2015, la rivista «Problemi dell’Informazione» ha inteso stimolare l’analisi di questo vasto e articolato insieme di tematiche, con uno sguardo specifico ai Mondiali in Brasile o uno socio-storico più complessivo legato al contesto dei Campionati nella storia recente. Il punto di congiunzione è stato la centralità dei fattori connessi alla comunicazione nella loro rilevanza sociale. Si è voluto focalizzare l’attenzione sulla trasformazione dell’informazione calcistica congiuntamente ai cambiamenti del sistema calcio e delle articolazioni sociali, politiche economiche e professionali correlate.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Il calcio e i Campionati Mondiali tra informazione, comunicazione e spettacolobifulco.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Saggio: Il calcio e i Campionati Mondiali tra informazione, comunicazione e spettacolo
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso privato/ristretto
Dimensione 46.33 kB
Formato Adobe PDF
46.33 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/606932
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact