Gli aspetti caratterizzanti la cultura contemporanea, individuabili nella crescente complessità e interdipendenza dei fenomeni, nella frammentazione delle conoscenze, nella pluralità dei soggetti coinvolti, nella rapidità delle trasformazioni e della loro diffusione, richiedono una riflessione sull’attuale contributo della ricerca tecnologica in architettura. Tale apporto deve essere valutato nei termini di riconnessione dei legami teorici, metodologici e progettuali inerenti i processi di modificazione dell’habitat nell’ottica di individuare gli indirizzi strategici della ricerca identificando nuovi paradigmi in grado di produrre avanzamento scientifico e innovazione. Si può riscontrare come i recenti driver della ricerca tecnologica in architettura, nati dalla crisi energetica, dalla rivoluzione digitale, dalla non emendabilità della questione ambientale, dallo sviluppo e dall’implementazione di nuove tecnologie, da nuove prassi e procedure di governance, richiedono la necessità di un approccio olistico in cui la tecnologia dell’architettura si ponga come apparato scientifico che intende stabilire relazioni tra innovazione, progetto e ambiente.

Tecnologia e progetto per la ricerca in Architettura

CLAUDI DE SAINT MIHIEL, ALESSANDRO
2014

Abstract

Gli aspetti caratterizzanti la cultura contemporanea, individuabili nella crescente complessità e interdipendenza dei fenomeni, nella frammentazione delle conoscenze, nella pluralità dei soggetti coinvolti, nella rapidità delle trasformazioni e della loro diffusione, richiedono una riflessione sull’attuale contributo della ricerca tecnologica in architettura. Tale apporto deve essere valutato nei termini di riconnessione dei legami teorici, metodologici e progettuali inerenti i processi di modificazione dell’habitat nell’ottica di individuare gli indirizzi strategici della ricerca identificando nuovi paradigmi in grado di produrre avanzamento scientifico e innovazione. Si può riscontrare come i recenti driver della ricerca tecnologica in architettura, nati dalla crisi energetica, dalla rivoluzione digitale, dalla non emendabilità della questione ambientale, dallo sviluppo e dall’implementazione di nuove tecnologie, da nuove prassi e procedure di governance, richiedono la necessità di un approccio olistico in cui la tecnologia dell’architettura si ponga come apparato scientifico che intende stabilire relazioni tra innovazione, progetto e ambiente.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/605444
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact