Alla fine della seconda guerra mondiale alcuni Stati europei venivano sottoposti ad un imponente processo di omogeneizzazione etnica. Un esodo forzato di milioni di persone ridefiniva il carattere nazionale dell???Europa centro-orientale e sudorientale nel secondo dopoguerra. La popolazione tedesca dai territori orientali della Germania prenazista e le minoranze germanofone degli Stati europei centro- e sudorientali furono le maggiormente colpite da questo tragico destino con 14 milioni di espulsi e quasi 2 milioni di morti. Il dramma degli espulsi tedeschi è stato per lo più dimenticato da una narrazione storica «ufficiale» del Novecento e le difficoltà e i problemi della loro integrazione nella nuova patria furono per lungo tempo ignorati dalla storiografia.

Fughe, espulsioni e nuova Heimat. Il destino dei tedeschi dell???Europa centro-orientale dopo la seconda guerra mondiale

D'ONOFRIO, ANDREA
2014

Abstract

Alla fine della seconda guerra mondiale alcuni Stati europei venivano sottoposti ad un imponente processo di omogeneizzazione etnica. Un esodo forzato di milioni di persone ridefiniva il carattere nazionale dell???Europa centro-orientale e sudorientale nel secondo dopoguerra. La popolazione tedesca dai territori orientali della Germania prenazista e le minoranze germanofone degli Stati europei centro- e sudorientali furono le maggiormente colpite da questo tragico destino con 14 milioni di espulsi e quasi 2 milioni di morti. Il dramma degli espulsi tedeschi è stato per lo più dimenticato da una narrazione storica «ufficiale» del Novecento e le difficoltà e i problemi della loro integrazione nella nuova patria furono per lungo tempo ignorati dalla storiografia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/599063
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact