"Osservazioni e paralipomeni ad una nuova edizione dei frammenti di Pindaro"