L'evoluzione urbanistica delle città di mare è connessa con la storia del loro porto, soprattutto negli ultimi anni da quando si è posta maggiore attenzione ai waterfront. Napoli ha sempre vissuto un rapporto conflittuale con il suo mare e anche oggi, con le opportunità offerte dalla deindustrializzazione di recuperare gran parte delle zone costiere, appare incapace di riscoprire e valorizzare questa grande risorsa offertale dalla natura.

Porto e città: storia di un rapporto conflittuale

FRALLICCIARDI, ANNA MARIA;
2014

Abstract

L'evoluzione urbanistica delle città di mare è connessa con la storia del loro porto, soprattutto negli ultimi anni da quando si è posta maggiore attenzione ai waterfront. Napoli ha sempre vissuto un rapporto conflittuale con il suo mare e anche oggi, con le opportunità offerte dalla deindustrializzazione di recuperare gran parte delle zone costiere, appare incapace di riscoprire e valorizzare questa grande risorsa offertale dalla natura.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/597628
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact