Il saggio contiene la lettura critica di alcune dimore costruite nella prima metà del novecento nella Valle dei Re a Luxor. Si tratta di case di archeologi, il cui legame con la tradizione costruttiva e culturale della casa araba d'Egitto è forte e strutturante, anche nell'esempio d'autore: la casa Stopplaere di Hassan Fathy.

Abitare il deserto, gli archeologi ed Hassan Fathy

PICONE, Adelina
2000

Abstract

Il saggio contiene la lettura critica di alcune dimore costruite nella prima metà del novecento nella Valle dei Re a Luxor. Si tratta di case di archeologi, il cui legame con la tradizione costruttiva e culturale della casa araba d'Egitto è forte e strutturante, anche nell'esempio d'autore: la casa Stopplaere di Hassan Fathy.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/575523
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact