Il contributo sostiene che la difficoltà di accesso al credito per la categoria sociale degli imprenditori si dispiega come un fattore di rischio di vittimizzazione perché li espone al credito usuraio, alle organizzazioni criminali territoriali e a forme diverse di intrusione nei propri affari. Tuttavia questo rischio è differenziato, dipendente non tanto e solo dalle strategie di politica bancaria delle aziende di credito quanto dalla qualità della relazione che si intreccia tra imprenditore e banca e dall'uso delle informazioni di cui dispone del cliente la banca.

Access to Credit and the Rate of Victimization in an Entrepreneurial Community

DI GENNARO, GIACOMO
;
2013

Abstract

Il contributo sostiene che la difficoltà di accesso al credito per la categoria sociale degli imprenditori si dispiega come un fattore di rischio di vittimizzazione perché li espone al credito usuraio, alle organizzazioni criminali territoriali e a forme diverse di intrusione nei propri affari. Tuttavia questo rischio è differenziato, dipendente non tanto e solo dalle strategie di politica bancaria delle aziende di credito quanto dalla qualità della relazione che si intreccia tra imprenditore e banca e dall'uso delle informazioni di cui dispone del cliente la banca.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Access to Credit.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 179.7 kB
Formato Adobe PDF
179.7 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/569067
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact