la figura di Arcangela Biondini, fondatrice del monastero di Arco (TN) si presta per un'analisi dell'esercizio di autorità femminile alla fine del'600

Arcangela Biondini (1641-1712): l’autorità di una fondatrice

VALERIO, ADRIANA
2012

Abstract

la figura di Arcangela Biondini, fondatrice del monastero di Arco (TN) si presta per un'analisi dell'esercizio di autorità femminile alla fine del'600
9782862726212
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/562499
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact