si specula sulla persistenza di dubbi, nell'ambito della giurisprudenza e della dottrina, circa la intensità del diritto dell'imputato ad essere presente al processo; sul valore dell'apporto cognitivo proveniente dall'imputato; nonchè sui presupposti del meccanismo surrogatorio previsto dall'art. 513 c.p.p.

Ancora dubbi sul meccanismo di recupero previsto dall'art. 513 c.p.p.

FALATO, FABIANA
2013

Abstract

si specula sulla persistenza di dubbi, nell'ambito della giurisprudenza e della dottrina, circa la intensità del diritto dell'imputato ad essere presente al processo; sul valore dell'apporto cognitivo proveniente dall'imputato; nonchè sui presupposti del meccanismo surrogatorio previsto dall'art. 513 c.p.p.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/554129
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact