PAGINE SOTTO IL CIELO. [SU LABROUSTE E LA BIBLIOTHÈQUE NATIONALE]