Lo studio approfondisce la connessione sistematica ed argomentativa tra le questioni relative ai rapporti tra l'art. 129 c.p.p. e gli artt. 597 comma 1 e 599 commi 4 e 5 c.p.p., al fine di risolvere il controverso problema della possibilità in capo al giudice di pronunciare la immediata declaratoria di cause di non punibilità in sede di concordato sui motivi di appello.

Concordato sui motivi d'appello e obbligo di immediata declaratoria di cause di non punibilità.

FALATO, FABIANA
2003

Abstract

Lo studio approfondisce la connessione sistematica ed argomentativa tra le questioni relative ai rapporti tra l'art. 129 c.p.p. e gli artt. 597 comma 1 e 599 commi 4 e 5 c.p.p., al fine di risolvere il controverso problema della possibilità in capo al giudice di pronunciare la immediata declaratoria di cause di non punibilità in sede di concordato sui motivi di appello.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/499247
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact