LA SICUREZZA SISMICA NELLA PROTEZIONE DEL PATRIMONIO MONUMENTALE: UN PROBLEMA DI METODO