Sul potere della Corte europea dei diritti dell'uomo di cancellare un ricorso dal ruolo: in margine ai casi Greens e Pantusheva