Sulla costruzione di una classe di S-spazi di traslazione centrale