Prime interpretazioni di alcune prove triassiali non monotoniche su un terreno a grana grossa