Terapia antibiotica. Nota II. Il trattamento delle pulpopatie e delle parodontopatie