Sulla valutazione della diluizione negli scarichi a fondale