nota al volume di M. C. Ermice, Le origini del Gran Libro del debito pubblico del Regno di Napoli e l’emergere di nuovi gruppi sociali (1806-1815).