Il presente articolo interpreta l’ermeneutica di O. F. Bollnow da un punto di vista interculturale. Esso mostra come Bollnow abbia criticato l’eurocentrismo implicito nel concetto idealistico di ragione e sia giunto a elaborare un approccio ermeneutico al mondo della vita, che sotto molti aspetti si richiama alla tradizione del buddhismo zen. Questo approccio ha la forma di una filosofia “meditativa” che si basa sul concetto di “Gelassenheit” come via per una nuova relazione con l’essere.

Hermeneutik als meditative Philosophie

GIAMMUSSO, SALVATORE
2010

Abstract

Il presente articolo interpreta l’ermeneutica di O. F. Bollnow da un punto di vista interculturale. Esso mostra come Bollnow abbia criticato l’eurocentrismo implicito nel concetto idealistico di ragione e sia giunto a elaborare un approccio ermeneutico al mondo della vita, che sotto molti aspetti si richiama alla tradizione del buddhismo zen. Questo approccio ha la forma di una filosofia “meditativa” che si basa sul concetto di “Gelassenheit” come via per una nuova relazione con l’essere.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
HERMENEUTIK.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.27 MB
Formato Adobe PDF
1.27 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/379972
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact