Le tracce più antiche della vite nel paesaggio: le grandi foreste planiziali