.Il gruppo statuario, uno dei più celebri provenienti dal mondo antico, fu rinvenuto nel 1545 duranti gli scavi farnesiani alle Terme di Caracalla. Se ne discute la cronologia e il rapporto con un opera riproducente il medesimo tema mitologico che Plinio attribuiva agli scultori Tauriskos e Apollonios di Tralles. Michelangelo, testimone della scoperta, ne comprese per primo l'originaria funzione di fontana monumentale che suggerì di far rivivere nel cortile posteriore del Palazzo Farnese. L'ardito progetto non fu mai realizzato

Gruppo con Supplizio di Dirce ("Toro Farnese")

RAUSA, FEDERICO
2010

Abstract

.Il gruppo statuario, uno dei più celebri provenienti dal mondo antico, fu rinvenuto nel 1545 duranti gli scavi farnesiani alle Terme di Caracalla. Se ne discute la cronologia e il rapporto con un opera riproducente il medesimo tema mitologico che Plinio attribuiva agli scultori Tauriskos e Apollonios di Tralles. Michelangelo, testimone della scoperta, ne comprese per primo l'originaria funzione di fontana monumentale che suggerì di far rivivere nel cortile posteriore del Palazzo Farnese. L'ardito progetto non fu mai realizzato
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/372337
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact