Il corso si pone l’obiettivo formativo di impartire le conoscenze di base in tema di caratteristiche distintive e funzionamento delle diverse forme di aggregazioni aziendali, con particolare riferimento ai gruppi di imprese. Saranno indagate, innanzitutto, le finalità delle diverse forme di concentrazione ed i parametri per la definizione della dimensione aziendale maggiormente conveniente. Verranno poi illustrati i principali strumenti di analisi economico aziendale in presenza di gruppi di imprese quali, ad esempio, l’organigramma della governance, la matrice del perimetro strategico, i prospetti di analisi delle partecipazioni di controllo, collegamento e in joint ventures, i fogli di consolidamento per la eliminazione delle operazioni infragruppo. Infine si passerà allo studio dei prospetti di Stato Patrimoniale, Conto Economico e Rendiconto Finanziario consolidati, soprattutto con riferimento alla normativa internazionale, al fine di comprendere le configurazioni di capitale e reddito, anche rispetto alla distinzione tra interessi della maggioranza e interessi della minoranza. Tutti gli aspetti maggiormente teorici del corso saranno adeguatamente supportati da applicazioni ed esemplificazioni tratte da casi reali di gruppi quotati.

Federica e-Learning, Università degli Studi di Napoli Federico II, Lezioni di Economia dei Gruppi, con supporto audio Podcast

CATUOGNO, SIMONA
2010

Abstract

Il corso si pone l’obiettivo formativo di impartire le conoscenze di base in tema di caratteristiche distintive e funzionamento delle diverse forme di aggregazioni aziendali, con particolare riferimento ai gruppi di imprese. Saranno indagate, innanzitutto, le finalità delle diverse forme di concentrazione ed i parametri per la definizione della dimensione aziendale maggiormente conveniente. Verranno poi illustrati i principali strumenti di analisi economico aziendale in presenza di gruppi di imprese quali, ad esempio, l’organigramma della governance, la matrice del perimetro strategico, i prospetti di analisi delle partecipazioni di controllo, collegamento e in joint ventures, i fogli di consolidamento per la eliminazione delle operazioni infragruppo. Infine si passerà allo studio dei prospetti di Stato Patrimoniale, Conto Economico e Rendiconto Finanziario consolidati, soprattutto con riferimento alla normativa internazionale, al fine di comprendere le configurazioni di capitale e reddito, anche rispetto alla distinzione tra interessi della maggioranza e interessi della minoranza. Tutti gli aspetti maggiormente teorici del corso saranno adeguatamente supportati da applicazioni ed esemplificazioni tratte da casi reali di gruppi quotati.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/370119
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact