IL TERRITORIO DEI BENI CULTURALI. LO STUDIO DI CASO SU POMPEI