Pubblicazione e commento di un frammento (recto e verso) di un giurista romano pervenuto da un frustulo pergamenaceo egiziano, P. Berol. Inv. 21295, pubblicato nel 1996 nei Berliner Klassikertexte, di provenienza giurisprudenziale. Nel lato carne A si fa probabilmente riferimento ad una doppia citazione proprio per la presenza di et, e cioè ai libri membranarum di Nerazio Prisco e ad un’altra opera dello stesso Nerazio o di un diverso giurista. Vista la citazione di Giuliano si tratta di un autore non precedente alla metà del II secolo. Si propone poi un’interpretazione del lato pelo secondo cui la riprovazione di Nerazio avrebbe avuto ad oggetto una sententia di Giuliano. Si ipotizza l’attribuzione a un commentario o altro scritto ulpianeo, considerato che Ulpiano è l’unico, stando al VIR, che utilizza il verbo reprobo in un contesto controversiale nel senso di rigettare un’opinione.

Citazione di giuristi romani in BKT IX 201 (P.Berol. inv. 21295)

CASCIONE, COSIMO
2010

Abstract

Pubblicazione e commento di un frammento (recto e verso) di un giurista romano pervenuto da un frustulo pergamenaceo egiziano, P. Berol. Inv. 21295, pubblicato nel 1996 nei Berliner Klassikertexte, di provenienza giurisprudenziale. Nel lato carne A si fa probabilmente riferimento ad una doppia citazione proprio per la presenza di et, e cioè ai libri membranarum di Nerazio Prisco e ad un’altra opera dello stesso Nerazio o di un diverso giurista. Vista la citazione di Giuliano si tratta di un autore non precedente alla metà del II secolo. Si propone poi un’interpretazione del lato pelo secondo cui la riprovazione di Nerazio avrebbe avuto ad oggetto una sententia di Giuliano. Si ipotizza l’attribuzione a un commentario o altro scritto ulpianeo, considerato che Ulpiano è l’unico, stando al VIR, che utilizza il verbo reprobo in un contesto controversiale nel senso di rigettare un’opinione.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
CascioneJJP.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: Accesso privato/ristretto
Dimensione 842.61 kB
Formato Adobe PDF
842.61 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/367351
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact