Il concetto di lettura, nella sua accezione più analitica di conoscenza profonda, individua un unico percorso lungo il quale si compie un’esperienza complessa in cui l’architettura, in tutto il suo essere, acquista un ordine e guadagna significati e valenze. E questo si può fare, per successive approssimazioni, fino ad individuare un ordine nella spazialità di quelle opere uniche e irripetibili che magnificano l’architettura, a partire dalla rivoluzione dei grandi maestri, per poi procedere verso nuovi traguardi architettonici che inaugurano, nel raggio di azione della contemporaneità, nuovi linguaggi. In una continua richiesta di trasformazione che è il senso della storia e del suo dinamico divenire, l’architettura, oggi, dischiude più ampi orizzonti, conquista elevati contenuti semantici e lancia profondi messaggi attraverso opere che rinnovano il senso dell’abitare e del costruire. Alla ricerca di un contesto in cui dominare avvalendosi della grande scala, l’architettura sperimenta l’innovazione materica e tecnologica, con l’intento di stupire e finisce per dare origine a nuove icone. E tra nuove qualità costruttive, emerge il significato più autentico dell’essere contemporaneo, che misura il coraggio del cambiamento e testimonia, attraverso le opere che lo documentano, nuovi modi di essere in architettura.

Leggere l'architettura. Tra moderno e contemporaneo

AUSIELLO, GIGLIOLA
2009

Abstract

Il concetto di lettura, nella sua accezione più analitica di conoscenza profonda, individua un unico percorso lungo il quale si compie un’esperienza complessa in cui l’architettura, in tutto il suo essere, acquista un ordine e guadagna significati e valenze. E questo si può fare, per successive approssimazioni, fino ad individuare un ordine nella spazialità di quelle opere uniche e irripetibili che magnificano l’architettura, a partire dalla rivoluzione dei grandi maestri, per poi procedere verso nuovi traguardi architettonici che inaugurano, nel raggio di azione della contemporaneità, nuovi linguaggi. In una continua richiesta di trasformazione che è il senso della storia e del suo dinamico divenire, l’architettura, oggi, dischiude più ampi orizzonti, conquista elevati contenuti semantici e lancia profondi messaggi attraverso opere che rinnovano il senso dell’abitare e del costruire. Alla ricerca di un contesto in cui dominare avvalendosi della grande scala, l’architettura sperimenta l’innovazione materica e tecnologica, con l’intento di stupire e finisce per dare origine a nuove icone. E tra nuove qualità costruttive, emerge il significato più autentico dell’essere contemporaneo, che misura il coraggio del cambiamento e testimonia, attraverso le opere che lo documentano, nuovi modi di essere in architettura.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/367241
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact