E’ stata effettuata la progettazione ottimizzata e la realizzazione di un distillatore per essenze vegetali di dimensioni estremamente ridotte, capace di gestire anche piccoli quantitativi. La caldaia ha il diametro pari a 500 mm e altezza pari a 650 mm. L’attrezzatura provvede all’estrazione delle sostanze volatili aromatiche presenti nella buccia della frutta o nelle vinacce funzionando sul principio della distillazione frazionata. Per l’ottimizzazione della geometria dell’attrezzatura considerata è stato usato un codice di calcolo per la modellazione solida, mentre la forma della caldaia e la disposizione dei gorgogliatori sono stati ottimizzati mediante un codice di calcolo termodinamico. Il distillatore è stato provato utilizzando bucce di limone parzialmente esaurite nel processo di produzione del liquore limoncello. I risultati estrattivi, le dimensioni compatte, i contenuti costi di realizzazione oltre che la versatilità ne fanno un ottimo strumento di laboratorio o da utilizzare per effettuare la verifica della fattibilità, della resa e della qualità di un processo industriale. Infine non si esclude un suo impiego per eventuali produzioni artigianali per prodotti di nicchia.

progettazione di un distillatore per l’estrazione dell’essenze vegetali

FORMATO, ANDREA;FAUGNO, SALVATORE;
2005

Abstract

E’ stata effettuata la progettazione ottimizzata e la realizzazione di un distillatore per essenze vegetali di dimensioni estremamente ridotte, capace di gestire anche piccoli quantitativi. La caldaia ha il diametro pari a 500 mm e altezza pari a 650 mm. L’attrezzatura provvede all’estrazione delle sostanze volatili aromatiche presenti nella buccia della frutta o nelle vinacce funzionando sul principio della distillazione frazionata. Per l’ottimizzazione della geometria dell’attrezzatura considerata è stato usato un codice di calcolo per la modellazione solida, mentre la forma della caldaia e la disposizione dei gorgogliatori sono stati ottimizzati mediante un codice di calcolo termodinamico. Il distillatore è stato provato utilizzando bucce di limone parzialmente esaurite nel processo di produzione del liquore limoncello. I risultati estrattivi, le dimensioni compatte, i contenuti costi di realizzazione oltre che la versatilità ne fanno un ottimo strumento di laboratorio o da utilizzare per effettuare la verifica della fattibilità, della resa e della qualità di un processo industriale. Infine non si esclude un suo impiego per eventuali produzioni artigianali per prodotti di nicchia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/365888
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact