Il sistema delle aree verdi napoletane ha avuto negli ultimi anni un forte rilancio attraverso la proposizione di piani, programmi e progetti volti a promuovere la realizzazione di nuovi parchi e la rivitalizzazione di quelli esistenti, all’interno della logica di uno sviluppo urbano sostenibile. Per i parchi urbani e i giardini esistenti, i processi di valorizzazione si presentano come azioni complesse che, oltre alle operazioni di manutenzione, richiedono azioni di riqualificazione finalizzate all’attuazione di alcuni obiettivi strategici individuabili nella sostenibilità, nella rivitalizzazione e nella previsione di parchi a tema, attuabili con l’inserimento di nuove attrezzature, l’incremento della dotazioni di servizi e dei livelli di sicurezza, l’introduzione di attrattori per l’utenza, l’incentivazione del partenariato pubblico-privato. Il libro propone linee guida e azioni di supporto alle decisioni tecniche e operative per la riqualificazione e la manutenzione dei parchi urbani a Napoli individuando soluzioni sostenibili e tecnologie innovative, definendo alcuni indirizzi a sostegno della promozione, della valorizzazione e dello sviluppo sociale, al fine di raggiungere obiettivi di sicurezza, benessere, fruibilità, salvaguardia ambientale, utilizzo razionale delle risorse e gestione. Alla luce dei nuovi scenari di politica tecnica legati alle tematiche del risparmio delle risorse energetiche e materiali e della produzione di energia “pulita” derivante da fonti rinnovabili, i parchi urbani possono rappresentare dei siti appropriati per l’attuazione di interventi volti a qualificarli come “parchi eco-energetici” in cui si attuino direttrici innovative per la riqualificazione energetica e l’uso di fonti energetiche rinnovabili, assumendo anche una valenza di carattere dimostratore con la finalità di promuovere approcci eco-compatibili.

Azioni sostenibili e tecnologie innovative per i parchi urbani. Interventi di riqualificazione e di manutenzione per le aree verdi di Napoli.

D'AMBROSIO, VALERIA
2010

Abstract

Il sistema delle aree verdi napoletane ha avuto negli ultimi anni un forte rilancio attraverso la proposizione di piani, programmi e progetti volti a promuovere la realizzazione di nuovi parchi e la rivitalizzazione di quelli esistenti, all’interno della logica di uno sviluppo urbano sostenibile. Per i parchi urbani e i giardini esistenti, i processi di valorizzazione si presentano come azioni complesse che, oltre alle operazioni di manutenzione, richiedono azioni di riqualificazione finalizzate all’attuazione di alcuni obiettivi strategici individuabili nella sostenibilità, nella rivitalizzazione e nella previsione di parchi a tema, attuabili con l’inserimento di nuove attrezzature, l’incremento della dotazioni di servizi e dei livelli di sicurezza, l’introduzione di attrattori per l’utenza, l’incentivazione del partenariato pubblico-privato. Il libro propone linee guida e azioni di supporto alle decisioni tecniche e operative per la riqualificazione e la manutenzione dei parchi urbani a Napoli individuando soluzioni sostenibili e tecnologie innovative, definendo alcuni indirizzi a sostegno della promozione, della valorizzazione e dello sviluppo sociale, al fine di raggiungere obiettivi di sicurezza, benessere, fruibilità, salvaguardia ambientale, utilizzo razionale delle risorse e gestione. Alla luce dei nuovi scenari di politica tecnica legati alle tematiche del risparmio delle risorse energetiche e materiali e della produzione di energia “pulita” derivante da fonti rinnovabili, i parchi urbani possono rappresentare dei siti appropriati per l’attuazione di interventi volti a qualificarli come “parchi eco-energetici” in cui si attuino direttrici innovative per la riqualificazione energetica e l’uso di fonti energetiche rinnovabili, assumendo anche una valenza di carattere dimostratore con la finalità di promuovere approcci eco-compatibili.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/365358
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact