Le questioni più urgenti legate alla sicurezza delle città sono costituite dall’indebolimento delle centralità urbane, dalla scarsa vivibilità delle zone periferiche, dall’aumento della segregazione sociale e della specializzazione funzionale, dalla diff usione del degrado e dalla diffi coltà di garantire una manutenzione costante dello spazio pubblico. Si delineano due orientamenti negli interventi fi nalizzati alla sicurezza urbana: da un lato, la progettazione di spazi pubblici accoglienti e capaci di favorire l’integrazione (crowd out crime) e, dall’altro, secondo un punto di vista totalmente opposto, l’implementazione di strategie di sorveglianza del territorio per spazi pubblici escludenti (design out Crime)

Tra sicurezza virtuale e città reale

ACIERNO, ANTONIO
2009

Abstract

Le questioni più urgenti legate alla sicurezza delle città sono costituite dall’indebolimento delle centralità urbane, dalla scarsa vivibilità delle zone periferiche, dall’aumento della segregazione sociale e della specializzazione funzionale, dalla diff usione del degrado e dalla diffi coltà di garantire una manutenzione costante dello spazio pubblico. Si delineano due orientamenti negli interventi fi nalizzati alla sicurezza urbana: da un lato, la progettazione di spazi pubblici accoglienti e capaci di favorire l’integrazione (crowd out crime) e, dall’altro, secondo un punto di vista totalmente opposto, l’implementazione di strategie di sorveglianza del territorio per spazi pubblici escludenti (design out Crime)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/365076
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact