Il contributo riconsidera i problemi cronologici dell'ultimo periodo della Guerra sociale in Campania nell'89 a.C., e la posizione giuridica di Silla nello stesso anno. L'assedio di Pompei, iniziato da Silla dopo aver distrutto Stabiae e subito dopo la riconquista romana di Herculaneum (giugno o luglio dell'89 a.C.), fu subito interrotto, per la sua decisione di attaccare i Sanniti in Irpinia e nel Sannio, che ritardò agli inizi dell'88 a.C. la conquista della città. Dall'analisi della tradizione antica, e in particolare da Tito Livio, non risulta alcuna prova del fatto che Silla abbia rivestito un imperium nell'89 a.C. Più probabilmente, Silla divenne legatus dopo la morte del console M. Porcio Catone nell'estate dell'89 a.C. In appendice si riesamina la partecipazione di Cicerone alla Guerra sociale in Campania nell'esercito di Silla, iniziata nella tarda primavera o agli inizi dell'estate dell'89 a.C.

Problemi della Guerra sociale in Campania nell'89 a.C.

SAVINO, ELIODORO
2009

Abstract

Il contributo riconsidera i problemi cronologici dell'ultimo periodo della Guerra sociale in Campania nell'89 a.C., e la posizione giuridica di Silla nello stesso anno. L'assedio di Pompei, iniziato da Silla dopo aver distrutto Stabiae e subito dopo la riconquista romana di Herculaneum (giugno o luglio dell'89 a.C.), fu subito interrotto, per la sua decisione di attaccare i Sanniti in Irpinia e nel Sannio, che ritardò agli inizi dell'88 a.C. la conquista della città. Dall'analisi della tradizione antica, e in particolare da Tito Livio, non risulta alcuna prova del fatto che Silla abbia rivestito un imperium nell'89 a.C. Più probabilmente, Silla divenne legatus dopo la morte del console M. Porcio Catone nell'estate dell'89 a.C. In appendice si riesamina la partecipazione di Cicerone alla Guerra sociale in Campania nell'esercito di Silla, iniziata nella tarda primavera o agli inizi dell'estate dell'89 a.C.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Savino, Problemi della guerra sociale in Campania nell'89 a.C..pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 330.74 kB
Formato Adobe PDF
330.74 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/363018
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact