Lo studio si propone di dimostrare innanzitutto, attraverso lo studio dei diritti particolari dei soci, che sia legittimo configurare una suddivisione in categorie anche nella società a responsabilità limitata. La finalità di maggior respiro risiede tuttavia nell'analisi dei profili differenziali del tipo - s.r.l., rispetto al tipo s.p.a., dimostrando che, ancora oggi, la principale peculiarità riguarda la diversa posizione in ordine al ricorso al mercato dei capitali.

Categorie di quote, Categorie di soci Considerazioni sui diritti particolari dei soci di società a responsabilità limitata, tra struttura personalistica e capitalistica

BLANDINI, ANTONIO
2009

Abstract

Lo studio si propone di dimostrare innanzitutto, attraverso lo studio dei diritti particolari dei soci, che sia legittimo configurare una suddivisione in categorie anche nella società a responsabilità limitata. La finalità di maggior respiro risiede tuttavia nell'analisi dei profili differenziali del tipo - s.r.l., rispetto al tipo s.p.a., dimostrando che, ancora oggi, la principale peculiarità riguarda la diversa posizione in ordine al ricorso al mercato dei capitali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/352490
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact