l presente volume fa perno sulla convinzione di essere oramai giunti allo stremo delle capacità della filosofia quale metafisica sino alla ricaduta prospettica finale: l’autodivorazione implicante l’estinzione della nostra medesima tradizione di pensiero quale divenire storico. E, dunque, eventualità di scrivere un nuovo capitolo che implica l’abbandono della ontologia in un oltre: l’a-essere

Condizione umana

GIANNINI, GIANLUCA
2009

Abstract

l presente volume fa perno sulla convinzione di essere oramai giunti allo stremo delle capacità della filosofia quale metafisica sino alla ricaduta prospettica finale: l’autodivorazione implicante l’estinzione della nostra medesima tradizione di pensiero quale divenire storico. E, dunque, eventualità di scrivere un nuovo capitolo che implica l’abbandono della ontologia in un oltre: l’a-essere
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/351239
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact