Le cause che determinano il cedimento della muscolatura del diaframma pelvico, rendendosi responsabili di ernia di organi pelvici o addominali nella regione perineale sottocutanea non sono state ancora chiarite. lo scopo del presente studio è quello di realizzare un confronto tra l'incidenza di complicanze che si determinano dopo il trattamento dell'ernia perineale con erniorraffia tradizionale e l'incidenza di complicanze secondarie al trattamento con trasposizione del muscolo otturatore interno. l'analisi dei dati in nostro possesso ha evidenziato una incidenza significativamente minore di complicanze dopo il trattamento mediante trasposizione del muscolo otturatore interno, in confronto con l'erniorraffia tradizionale

Ernia Perineale nel cane: protocolli terapeutici a confronto

REALE, SALVATORE;PASOLINI, MARIA PIA;LAMAGNA, BARBARA;LAMAGNA, FRANCESCO
2008

Abstract

Le cause che determinano il cedimento della muscolatura del diaframma pelvico, rendendosi responsabili di ernia di organi pelvici o addominali nella regione perineale sottocutanea non sono state ancora chiarite. lo scopo del presente studio è quello di realizzare un confronto tra l'incidenza di complicanze che si determinano dopo il trattamento dell'ernia perineale con erniorraffia tradizionale e l'incidenza di complicanze secondarie al trattamento con trasposizione del muscolo otturatore interno. l'analisi dei dati in nostro possesso ha evidenziato una incidenza significativamente minore di complicanze dopo il trattamento mediante trasposizione del muscolo otturatore interno, in confronto con l'erniorraffia tradizionale
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/332966
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact