METODOLOGIE DI PREVISIONE DELLA MANOVRABILITÀ DELLE NAVI PARTE I : IL MECCANISMO DEL MOTO PIANO