LE ACQUE SOTTERRANEE DELLITALIA MERIDIONALE: POSSIBILITÀ DI UTILIZZAZIONE AI FINI DELLA MITIGAZIONE DEI FENOMENI DI SICCITÀ