Roberto Longhi nella cultura del suo tempo in "Op. Cit."