"Un Gramsci ancora sconosciuto?"