I nuovi soggetti della pianificazione