Lo studio della sicurezza stradale urbana è stato oggetto di precedenti lavori. In essi, partendo da metodologie di analisi sperimentate in campo extraurbano, si sono definiti degli indici di incidentalità che forniscono indicazioni significative su tratti di strada molto brevi. La loro utilizzazione in un ambito cittadino di dimensioni medio-piccole ha consentito l'identificazione di situazioni di incidente con indici più elevati. Per definire gli interventi ingegneristici necessari ad aumentare la sicurezza nelle localizzazioni giudicate pericolose è necessario riconoscere ed indicare, per esse, caratteristiche comuni (geometria, visibilità, condizioni della pavimentazione e della circolazione, comportamenti, etc.) con maggior dettaglio. Tale operazione permette di raggruppare, per similitudine, gruppi di eventi incidentali (scenari di incidente).

Sicurezza stradale urbana: definizione di scenari di incidente ad elevata sinistrosità

CAPALDO, FRANCESCO SAVERIO
2003

Abstract

Lo studio della sicurezza stradale urbana è stato oggetto di precedenti lavori. In essi, partendo da metodologie di analisi sperimentate in campo extraurbano, si sono definiti degli indici di incidentalità che forniscono indicazioni significative su tratti di strada molto brevi. La loro utilizzazione in un ambito cittadino di dimensioni medio-piccole ha consentito l'identificazione di situazioni di incidente con indici più elevati. Per definire gli interventi ingegneristici necessari ad aumentare la sicurezza nelle localizzazioni giudicate pericolose è necessario riconoscere ed indicare, per esse, caratteristiche comuni (geometria, visibilità, condizioni della pavimentazione e della circolazione, comportamenti, etc.) con maggior dettaglio. Tale operazione permette di raggruppare, per similitudine, gruppi di eventi incidentali (scenari di incidente).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/181535
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact