All'A. sono da ascrivere i seguenti capitoli:- "la formazione, l'uomo pubblico, il tecnico, l'imprenditore", "La conquista delle grandi luci", "Il gran ponte girevole diTaranto", "Privative e ingegnosi altri trovamenti", "Regesto biografico; bibliografia". Alfredo Cottrau occupa un ruolo cruciale nella storia della tecnica dell'Italia unita, personalità geniale capace di saldare la sapienza imprenditoriale inglese con la tradizione teorica e sperimentalista della scuola francese. Progetta e dirige la costruzione di architetture "grandiose". Il tema del ponte ferroviario e non, delle grandi tettoie metalliche delle stazioni e teatri diventano una costante della sua attività. Porta a compimento la quasi totalità dell'intero fabbisogno italiano, dal ponte di Mezzanacorti sul Po al ponte girevole di Taranto, al teatro Politeama di Palermo.

Alfredo Cottrau, 1839-1898, L'architettura del ferro nell'Italia delle grandi trasformazioni

GUIDA, ERMANNO;
2003

Abstract

All'A. sono da ascrivere i seguenti capitoli:- "la formazione, l'uomo pubblico, il tecnico, l'imprenditore", "La conquista delle grandi luci", "Il gran ponte girevole diTaranto", "Privative e ingegnosi altri trovamenti", "Regesto biografico; bibliografia". Alfredo Cottrau occupa un ruolo cruciale nella storia della tecnica dell'Italia unita, personalità geniale capace di saldare la sapienza imprenditoriale inglese con la tradizione teorica e sperimentalista della scuola francese. Progetta e dirige la costruzione di architetture "grandiose". Il tema del ponte ferroviario e non, delle grandi tettoie metalliche delle stazioni e teatri diventano una costante della sua attività. Porta a compimento la quasi totalità dell'intero fabbisogno italiano, dal ponte di Mezzanacorti sul Po al ponte girevole di Taranto, al teatro Politeama di Palermo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/178144
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact