Prima esposizione e volume scientifico dedicati all'importante artista calabrese, formatosi presso l'Accademia di Belle Arti di Napoli, protagonista degli anni che videro la formazione dell'Italia unita, per il cui processo fu impegnato in prima persona, e, in campo artistico, che portarono a diverse rivoluzioni, dalla pittura di storia alla nascita del realismo. Il volume recupera per la prima volta anche tutti quegli artisti minori che ruotarono intorno al maestro in Calabria, dove egli tentò d'istituire una nuova accademia, la cosiddetta Scuola di Cortale.

Andrea Cefaly e la Scuola di Cortale

VALENTE, ISABELLA
1998

Abstract

Prima esposizione e volume scientifico dedicati all'importante artista calabrese, formatosi presso l'Accademia di Belle Arti di Napoli, protagonista degli anni che videro la formazione dell'Italia unita, per il cui processo fu impegnato in prima persona, e, in campo artistico, che portarono a diverse rivoluzioni, dalla pittura di storia alla nascita del realismo. Il volume recupera per la prima volta anche tutti quegli artisti minori che ruotarono intorno al maestro in Calabria, dove egli tentò d'istituire una nuova accademia, la cosiddetta Scuola di Cortale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/176726
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact