Si tratta di un'intervista rilasciata da Beuys nel 1972, in occasione di una storica mostra presso la Galleria di Lucio Amelio, 'La rivoluzione siamo noi'. L'intervista, in cui l'artista tedesco spiega la sua concezione dell'arte e della vita, era rimasta inedita fino a questa pubblicazione all'interno di un numero monografico della rivista "ON", dedicato all'arte tedesca. Ne era stata citata solo l'esistenza in una nota del libro di G. Celant, "Joseph Beuys. Tracce in Italia".

Intervista a Joseph Beuys

PICONE, MARIANTONIETTA;
1999

Abstract

Si tratta di un'intervista rilasciata da Beuys nel 1972, in occasione di una storica mostra presso la Galleria di Lucio Amelio, 'La rivoluzione siamo noi'. L'intervista, in cui l'artista tedesco spiega la sua concezione dell'arte e della vita, era rimasta inedita fino a questa pubblicazione all'interno di un numero monografico della rivista "ON", dedicato all'arte tedesca. Ne era stata citata solo l'esistenza in una nota del libro di G. Celant, "Joseph Beuys. Tracce in Italia".
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/174306
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact